/* -->

lunedì 21 marzo 2016

RECENSIONE > Cupido in Love - Un Amore Impossibile

Buon lunedì,
come promesso ecco la recensione di Cupido in Love, libro d'esordio di Alessandro Mazzurana, che ringrazio davvero di cuore per avermi inviato la sua opera dandomi così l'opportunità di leggere un libro adorabile!


Titolo: Cupido in Love - Un amore impossibile
Autore: Alessandro Mazzurana
Casa Editrice: Youcanprint
Pagine: 222
Genere: Paranormal Romance
Pubblicato il 10 febbraio 2016
Formato: E-book 





Riassumendo...
Leo appartiene alla famiglia dei Cupidi e per questo deve rispettare le sacrosante regole di appartenenza. Per appianare antichi dissapori tra famiglie, è costretto a sposare una perfetta sconosciuta, ma l'incontro con l'incantevole Luna farà vacillare le sue certezze. È infatti strano che un Cupido mostri così tanto interesse verso una persona comune. Leo e Luna cominceranno a provare una forte attrazione l'uno per l'altra, ma il loro amore verrà ostacolato da antichi contrasti tra la famiglia dei Cupidi e quella dei loro nemici, i Cinici.



Il mio pensiero...



Anche i miei occhi si posano su di lei, riuscendo per la prima volta a ottenere un timido incrocio con i suoi, che non sembra però suscitare in lei l'identico fremito causato a me. La sua indifferenza nei miei confronti e nei riguardi di ciò che la circonda è palese e imperterrita. 

Il libro comincia con il casuale incontro tra i due protagonisti e un ostile seppur intenso colpo di fulmine. Colpa di Cupido? No, perché è proprio Cupido ad innamorarsi!

La narrazione segue due punti di vista: il primo è quello di Leo, il giovane e bel cupido in grado di far innamorare le persone, mentre il secondo è di Luna, una ragazza all'apparenza normale. Entrambi i personaggi mi sono subito piaciuti: i loro pensieri e le loro emozioni vengono descritti in maniera precisa ed efficace ed è facile immaginarsi come dei loro amici. Inoltre, passando sotto la lente dell’ironia dell'autore vengono messi in evidenza pregi e difetti caratteriali che li rendono ancora più gradevoli. Nonostante questo, però, non sono riuscita a immedesimarmi nei loro panni, ma sono rimasta un'esterna spettatrice. 

Il romanticismo è più immaginato che raccontato, cioè sono presenti poche scene d'amore in relazione a quelle d'azione. La cosa mi è piaciuta molto perchè ha reso la storia più interessante e dolce. Attraverso i pensieri e i discorsi dei protagonisti sono riuscita perfettamente a comprendere la carica emozionale presente tra i due ragazzi, nonostante non la palesassero sul piano fisico. Cosa non facile da compiere per uno scrittore.

Lo stile di scrittura è scorrevole, semplice ma ricercato. L'unico neo, a tal proposito, l'ho trovato nell'esagerata descrizione di ciascun gesto prodotto dai personaggi.  
Arrivo a casa ancora agitato per il rischio corso. Il cuore pulsa forte e le gambe appena metto piede a terra mostrano traballando la paura provata. Ripeto le operazioni già eseguite alla partenza, all'inverso. Spengo la moto, tolgo le chiavi, inserisco il cavalletto e mi levo il casco. Mi ravvio i capelli. Chiudo il garage e il rumore della serranda che sbatte mi fa trasalire. Cerco di calmarmi pensando ad altro. Non so bene a cosa. Entro nell'edificio e chiamo l’ascensore che arriva subito. Si aprono le porte, staccandosi tra loro e riproducendo il suono di un campanello. 

Nonostante questo, la penna risulta vivace e frizzante e non può non piacere, ve lo assicuro. Nel complesso la storia è originale ed accattivante.
Il finale mi ha colpito molto. Spero vivamente che a breve Alessandro mandi una mail annunciando il seguito perchè il punto interrogativo grande come una casa mi è rimasto appeso a un orecchio!! 
Come avrete capito vi consiglio la lettura di Cupido in Love perchè racconta una storia deliziosa con quel pizzico di magia e paranormal che tiene incollati alle pagine!






Nessun commento:

Posta un commento

Hai pensieri che ti ronzano in testa? Questo è il posto giusto per scriverli!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...