/* -->

martedì 23 febbraio 2016

IN USCITA OGGI: L'inverno del pesco in fiore E Sesso, droghe e macarones


Titolo: L'inverno del pesco in fiore
Autore: Marco Milani
Editore: Piemme
Pagine: 468
Genere: Narrativa contemporanea
Prezzo: EUR 20 - Ebook EUR 9,99

Trama
1900, Pechino. La fotografia che stringe tra le mani è tutto ciò che lo lega alla sua vita precedente, tutto ciò per cui vale la pena lottare in quel momento, circondato, insieme alle altre truppe europee, dai Boxer cinesi in rivolta. È la fotografia della sua famiglia, che lo ritrae insieme agli altri componenti attorno al patriarca, Filiberto Bondoli. Al suo ritorno dal fronte, a Ernesto, spetterà l’eredità, ma prima di poter essere degno di tale ruolo deve diventare un uomo, secondo il nonno. E nulla più della guerra può assolvere a quel compito. Ma Ernesto non torna dalla Cina, l’unica cosa di lui che rivedrà l’Italia sarà quella fotografia che l’ha rasserenato nelle interminabili notti cinesi, insonne per l’ansia e la paura di morire. È il suo compagno Mario a riportare la fotografia a casa Bondoli. Un po’ per il legame che nei mesi di guerra ha instaurato con quel giovane gentile e un po’ per un volto del ritratto di famiglia, una donna che si è impossessata dei suoi sogni e che vuole rivedere. Al suo arrivo a Ladispoli, Mario troverà in parte ciò che cerca da sempre, una famiglia, radici forti, una casa le cui fondamenta risalgono al passato e che nulla può far crollare. Una donna da amare, anche se solo da lontano, per tutta la vita. Ma troverà anche segreti celati e difesi col sangue e capirà che la fotografia da cui tutto è cominciato nasconde un universo intero. Un romanzo sui legami che tracciano solchi profondi nelle nostre vene fino a diventare parte di noi, una saga familiare, potente e delicata, che copre tutto il Secolo breve della storia italiana.

L'autore
Marco Milani è nato a Roma; nel 1973 si è trasferito a Ladispoli dove vive tutt’oggi. Si occupa di medievistica, ma è un grande appassionato della storia del Novecento. Rugbista e pubblicista. L’inverno del pesco in fiore è il suo primo romanzo.



Titolo: Sesso, droghe e macarons
Autrice: Roberta Deiana
Editore: Sperling&Kupfer
Pagine: 324
Genere: Narrativa contemporanea
Prezzo: EUR 17,90 - Ebook EUR 9,99



Trama
Per anni, Nives Frigo e il suo programma di cucina francese e buone maniere hanno riscosso grande successo sulla rete nazionale TVB. Con il suo charme sobrio, fatto di algida raffinatezza e toni pastello, la trentaduenne conduttrice si è imposta come modello di classe e perfezione: mai una sbavatura, mai una caduta di stile − una vera e propria guru per il suo stuolo fedele di ammiratrici. Tuttavia, giunti alla quinta edizione, gli ascolti di Eleganza in cucina sono in caduta libera. Bisogna subito correre ai ripari; altrimenti, si rischia di chiudere. Per risollevare le sorti della trasmissione, il produttore si inventa un'idea a dir poco estrema: Nives sarà affiancata dalla pornostar americana Dorothy Corridoio. Il format è semplice: Nives l'esperta e Dorothy l'inesperta (in cucina, si intende); la prima che insegna alla seconda alcuni classici della pasticceria francese, la seconda che fa domande da principiante, impara, esegue, assaggia entusiasta. La decisione è tutt'altro che gradita a Nives, che dà in escandescenze per la prima volta in vita sua. Ma ogni obiezione è vana, e si va subito in diretta. Da una parte Nives che affila i coltelli per dare battaglia alla rivale, dall'altra Dorothy che si stupisce alla vista di fruste a lei sconosciute: l'accoppiata è improbabile, ma fa il pieno di ascolti.
Tra gaffe in diretta nazionale e dolci orgasmici, la diva svampita e disinibita porta una ventata di freschezza e trasgressione che fa impennare lo share... e gli ormoni. L'ingresso di Dorothy nello staff getta infatti un frizzante scompiglio tra colleghi e colleghe. E se anche per Nives − così passionale in cucina, così glaciale nella vita − fosse arrivato il momento di sciogliersi? Mettetevi comodi: lo spettacolo è assicurato. 

L'autrice
Roberta Deiana è nata a Cagliari, ma vive a Milano da quasi metà della sua vita. Da sempre appassionata di cibo, humour e letteratura, è costantemente alla ricerca di pretesti per mescolarli. Nel resto del tempo lavora come food stylist e autrice di cucina. Ha pubblicato diversi libri, tra cui un manuale di impiattamento, due saggi sul cibo in letteratura e una raccolta di ricette «à la manière de»: Piccolo ricettario per cuochi perdigiorno (Premio Selezione del Bancarella Cucina 2011). Ogni tanto partecipa come giudice a qualche trasmissione di cucina (Hell's Kitchen), ma probabilmente dopo questo romanzo non la faranno entrare più in nessuno studio televisivo. 



Queste le due uscite che mi hanno colpito. Il primo è il genere di romanzo che amo moltissimo: storie di vita vera che si legano al passato e ai ricordi dei protagonisti per riuscire ad affrontare il triste presente. Il secondo, invece, mi ha catturata perchè sembra una lettura frizzante, un po' fuori dagli schemi, e ho voluto segnalarvela nel caso l'aveste persa! 
Che mi dite, vi interessano? Amate come me i romanzi storici o preferite un libro meno impegnativo ma più divertente? Fatemi sapere!
A presto...




Nessun commento:

Posta un commento

Hai pensieri che ti ronzano in testa? Questo è il posto giusto per scriverli!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...