/* -->

venerdì 11 novembre 2016

Angolo Poesia #40



Ciao cari amici,
Angolo Poesia è un appuntamento di poesia, ma oggi sentendo la notizia della morte del musicista Leonard Cohen, da tutti paragonato a un poeta musicale, sono andata in cerca di questi suoi benedetti brani poetici per vedere se potessero interessare alla mia rubrica. In effetti, leggendo alcuni dei testi da lui scritti sono rimasta davvero colpita dalla bellezza delle sue frasi. 
Leonard Cohen (1934-2016) era canadese e da sempre è stato appassionato di musica. Grazie al poeta Federico Garcia Lorca cominciò ad appassionarsi anche alla poesia. Da qui cominciò il suo stile musico-poetico da molti paragonato al premio Nobel Bob Dylan.
Una delle più belle e commoventi canzoni che in assoluto ho ascoltato è Halleluja, e ora scopro che è stata scritta proprio da Leonard Cohen! Spero che questo poema, canzone e poesia che vi propongo piaccia anche a voi e che apprezziate questo tributo! 



Questo è per te di Leonard Cohen

Questo è per te

è il mio intero cuore
è il libro che ti avrei letto
quando fossimo stati vecchi
Adesso sono un'ombra
Sono senza pace come un impero
Tu sei la donna
che mi ha reso libero
Ti ho vista guardare la luna
Non hai esitato
ad amarmi con essa
Ti ho vista onorare gli anemoni
colti tra le rocce
mi hai amato con essi
Sulla sabbia liscia
tra i ciottoli e la spiaggia
mi hai accolto nel cerchio
meglio ancora di come si accoglie un ospite
Tutto ciò è accaduto
nella verità del tempo
nella verità della carne
Ti ho vista con un bambino
mi hai portato al suo profumo
e alle sue visioni
senza chiedermi sangue
Su tantissimi tavoli di legno
adornati con cibo e candele
mille sacramenti
che hai portato nel tuo cesto
Ho visitato la mia creta
Ho visitato la mia nascita
fino a quando sono tornato piccolo
ed impaurito abbastanza
da nascere di nuovo
Ti ho voluta per la tua bellezza
mi hai dato più di te stessa
Hai condiviso la tua bellezza
questo è tutto ciò che ho appreso stanotte
mentre ricordo gli specchi
dai quali sei scomparsa
dopo che hai donato loro
ciò che essi ti chiedevano
per la mia iniziazione
Adesso sono un'ombra
desidero ardentemente
giungere alla fine del mio peregrinare
e vado avanti
con l'energia della tua preghiera
e procedo
in direzione della tua preghiera
poiché tu sei inginocchiata
come un mazzolino di fiori
in una grotta di ossa
dietro la mia fronte
e mi muovo in direzione di un amore
che hai sognato per me.

6 commenti:

  1. Bellissimo testo! Sinceramente non conoscevo l'esistenza di questo cantante ma, d'ora in poi, proverò ad ascoltare qualche sua canzone.

    Un tributo commuovente, brava Nick!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima Erica, sono proprio contenta che ti sia piaciuto! Anche io non lo conoscevo ma mi ha fatto lo stesso tuo effetto!! cercherò di conoscerlo di più^_^

      Elimina
  2. Una bellissima poesia, Nik, grazie per averla postata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ariel, è un piacere avere un bel riscontro:)

      Elimina
  3. Nik cara <3 Non posso non unirmi al tuo bellissimo tributo a Leonard Cohen e si, Halleluja è davvero straordinaria <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Elyyyy!!! Che bella quella canzone, così commovente:)

      Elimina

Hai pensieri che ti ronzano in testa? Questo è il posto giusto per scriverli!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...