/* -->

sabato 2 giugno 2018

BlogRecap | Maggio 2018



Benvenuto giugno!!! Arrivederci Maggio!!!
Anche l'estate si avvicina piano piano. Maggio, nonostante sia il mese che preferisco (forse perché ci sono nata, non lo so), lo trovo di anno in anno sempre più lungo. Non è un male questa cosa, anzi, devo dire di essere proprio contenta per come sono andate le mie letture in questi 31 giorni di pura follia climatica. Ma cominciamo con ordine.



Recensioni sul blog 


WONDER. Libro commovente e profondo che mi ha spiegato cos'è la sindrome di Treacher Collins attraverso le parole del fantastico protagonista, Auggie. Questa lettura può sembrare adatta solo a bambini e adolescenti ma è molto di più e sono davvero contenta di averlo scelto, perché mi ha commosa e mi ha fatto ridere. Imperdibile!



TRAVOLTI  DALL'AMORE. Susy, anche questa volta, ha fatto centro. Anzi posso dire che libro dopo libro affina sempre di più le sue capacità di scrittrice. La storia d'amore, sviluppata su due piani temporali differenti tiene incollati alle sue pagine dalla prima all'ultima. Anche stavolta ho avuto la possibilità di leggere in anteprima in nuovo romance di Susy e la cosa mi ha fatto davvero felice perché mi ha fatto passare due giorni di puro relax!

UN RAGAZZO NORMALE. Finalmente ho conosciuto Lorenzo Marone e me ne sono innamorata. L'ultimo suo libro è una storia davvero speciale, che parla di supereroi e persone speciali pur descrivendo la classica vita di un bambino napoletano degli anni '70. Questa lettura mi ha aperto le porte sul mondo di Marone, il quale, ho letto in giro, ha dato vita ad altri personaggi e libri memorabili che non vedo l'ora di leggere.

Cos'altro è successo...

Sul blog ci sono poi state poche iniziative diverse dalle recensioni, ma pur sempre importanti. Prima di tutto ho segnalato la nuova ripubblicazione del libro dell'autrice Monika M., Come un'isola, che ha cambiato veste grafica e si è arricchito di due nuovi spin-off. 
Sono stata nominata ad un bellissimo book tag, My World Award 2018, ho risposto alle domande che mi sono state fatte e ne ho fatte altrettante ad altre 10 blogger che ho scelto per potergli conferire il premio.
Per la nuova pubblicazione di Susy Tomasiello ho partecipato al Cover Reveal del libro Travolti dall'amore, in cui sono stati presentati la cover, la trama e aluni estratti.



Letture del mese

Ciò che mi piace più comunicarvi però sono le letture del mese, e vi assicuro che questo mese sono state fantastiche e bellissime. Mi hanno resa veramente felice e soddisfatta come non lo ero da tempo! allora cominciamo perchè mi prudono le mani. Devo raccontarvi!!!

  • Un ragazzo normale di Lorenzo Marone, di cui ho parlato prima
  • Travolti dall'amore di Susy Tomasiello, idem sopra
  • On writing: Autobiografia di un mestiere di Stephen King, ovvero la storia di quest'autore che mi piace molto come persona ma non troppo come scrittore. Un libro davvero interessante che mi ha fatto conoscere il Re dell'horror da un punto di vista umano. La cosa interessante è stato il suo modo di fare un corso di scrittura raccontando tutta la sua vita.
  • L'amore addosso di Sara Rattaro, un libro che sì mi è piaciuto ma no non mi ha lasciato molto. Lo stile dell'autrice è perfetto, nulla da dire. Leggerò sicuramente altro, ma la storia raccontata, per quanto originale, è stata proprio deprimente. 
  • Quando eravamo eroi di Silvio Muccino che ho divorato in un giorno perché bellissimo e intenso. Nient'altro da aggiungere se non che a breve vorrei postarne la recensione.
  • Io Principessa di Gabriela Mansilla, è il racconto scritto, sotto forma di diario, da una mamma argentina per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla metamorfosi che ha subito suo figlio Manuel, che a soli 4 anni è diventato Luana, una bambina transgender finalmente felice. Il libro mi ha fatto scoprire meglio una realtà verso la quale avevo qualche pregiudizio a causa dell'ignoranza. La piccola Luana però è una bambina davvero combattiva che ha cambiato, e cambia tutt'ora, il destino di milioni di transgender che necessitano del riconoscimento della loro vera identità per vivere una vita che sia degna di essere chiamata così.
  • L'amica geniale (#1) di Elena Ferrante. Mi sono fatta regalare questo libro per il mio compleanno perché lo desideravo da tanto. L'ho letto in pochissimo tempo e mi ha fatto diventare drogata di questa storia. Una storia che parte dall'infanzia e dalla giovinezza di due amiche, Lenù e Lila, bambine che vivono in un rione di Napoli e di cui si seguiranno le vite per ben altri 3 libri, fino alla vecchiaia! DA LEGGERE ASSOLUTAMENTE!!!
  • Storia del nuovo cognome (#2) di Elena Ferrante. Essendomi ritrovata totalmente dipendente da Lenù, Lila e la vita del rione, ho deciso di abbattere una barriera da lettrice e ho cominciato a leggere, si fa per dire, il secondo volume attraverso l'audiobook che ho trovato su MLOL. Quest'esperienza mi sta piacendo davvero molto. Alla fine non lo sto trovando molto diverso dal libro o dall'ebook. La differenza è che mentre cucino, cammino, o pulisco, qualcuno mi legge un libro. La lettrice usata per la saga della Ferrante, inoltre, è napoletana e riesce ad esprimere l'essenza dei personaggi in modo davvero reale ed espressivo. Spero prima o poi di parlarvi del mondo dell'amica geniale perché merita davvero!

Mi sembra di aver detto tutto. I libri che ho comprato o ricevuto in regalo sono gli stessi che ho già segnalato sotto forma di recensione o libro in lettura, quindi nessuna novità. Cercherò adesso di farmi un giro tra gli altri post di chi racconta il proprio mese letterario e quindi per ora mmi fermo qui!!




10 commenti:

  1. Ciao Nik, mi fa piacere che tu abbia iniziato la serie della Ferrante: anch'io quando l'ho letta, un paio di anni fa, non riuscivo a staccarmi, anche perchè adoro lo stile dell'autrice e il modo in cui ha delineato i suoi personaggi... se ho capito bene presto uscirà una serie televisiva e sono molto curiosa di vederla! Della Rattaro non ho letto nulla ma m'incurioisce, mentre "Un ragazzo normale" sarà la mia lettura della prossima settimana :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ariel!! L'ho sentita anche io la notizia della serie tv! Non ci posso credere, sono molto curiosa perché solo leggendo i libri i personaggi vengono fuori da soli. Vedremo.
      Spero che Marone ti piaccia tanto come è stato per me!Buona lettura:)

      Elimina
  2. Presto o tardi, mi piacerebbe leggere qualcosa anche a me di Lorenzo Marone. Sino ad oggi c'è stato qualcosa che mi ha costretto a lasciare perdere. Però, dopo il tuo entusiastico commento.... Ci penserò ☺☺

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Gresi, dagli una possibilità. Secondo me può piacerti come stile e come storie di vita vera!!

      Elimina
  3. Ciao Nik.
    Un mese ricco di letture interessante ed è questo l'importante.
    Grazie per esserci per me <3
    Wonder mi ispira tantissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è sempre un piacere leggerti e parlare di te sul mio blog!! Grazie per essere passata Susy!!! :):)

      Elimina
  4. Bellissimo Wonder, però, questa volta, devo dire di aver preferito il film.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero?? Questa non me l'aspettavo, allora devo guardarlo. L'avevo già tolto dalla mia lista di film!! Grazie Claudia!!

      Elimina
  5. Quello di Muccino ce l'ho, ma aspetto il momento giusto per leggerlo - avevo fatto così anche con i precedenti due. :)
    Ed è stato comunque un mese ricco anche il tuo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sìììì è stato proprio un bel mese per me, ne sono troppo felice non si sente??!?!
      Sono titubante a leggere gli altri di Muccino, non perchè scritti da lui ma perché scritti con un'altra persona. Ma ci farò un pensierino!!:)

      Elimina

Hai pensieri che ti ronzano in testa? Questo è il posto giusto per scriverli!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...