/* -->

venerdì 21 ottobre 2016

Angolo Poesia #37



Ciao a tutti carissimi lettori!
Finalmente è venerdì e io sono contenta per due semplici motivi: il weekend si avvicina  e, oggi, il normale appuntamento di poesia ospita una persona speciale! Chi, chi, chi???
Sto parlando di Erica del blog Nel Dì di Demetra e delle Muse, conosciuta qui su Gli Alberi Da Libri per puro caso!! E proprio da lei è partita questa bellissima idea, cioè di citare poesie di poeti emergenti, come lei. La cosa mi è subito piaciuta! Lo faccio per gli autori di romanzi e non lo faccio per quelli di poesie?! Non va proprio bene! 
Le poesie di Erica che vi propongo sono due e sono state scelte direttamente da lei. Entrambi potrebbero sembrare i componimenti di autori famosi del passato e invece sono di una dolce e simpatica ragazza dei nostri tempi, a cui piace mettere nero su bianco emozioni e pensieri.

La prima poesia è strettamente personale per l'autrice. Parla infatti della malattia che oggi ci fa tanto paura perché, in un modo o nell'altro, ci ha toccato tutti.  Mi sembra superficiale spiegare io la ragione che ha ispirato Erica e quindi vi rimando alla sua pagina per conoscere ciò che l'ha spinta a scrivere questa poesia. QUI




Tumòrem
Tacito

le membra avvolge.

Solo al crepuscolo si sente.


Con perle ginestrine

decora il tuo derma.

nodoso
irto


Umano Morfeo a tratti ti coglie.

Tumòrem

ti muta in milite.


Remore




Questa seconda poesia è anche questa davvero particolare. Non avevo mai letto di qualcuno che s'innamorasse così tanto di un personaggio romanzesco da volergli dedicare una poesia. Erica l'ha fatto e, secondo me, il risultato è davvero eccezionale.
Leggendola avete capito di che libro parliamo? QUI per scoprirlo.



Dorian
Peso di carnali vizi
sgrazia
il tuo intrecciato volto.

Del tempo private
rimarranno le tue membra.

Dorian

Narciso giovinetto fosti
quando mutasti in Divino marmo
e l'opra estinta divenne nel Missidoro.

Dorian

Un nobil d'alto nome
con il suo marcio lemma
corruppe l'animo di giglio tuo
e, ti portò a proferir
l'inquieto patto.

Lembi putrefatti di uomo
allora diventasti
nel 
 miocardio.

Dorian


Il tuo animo dannato
non posso
sfuggir di mirare.




Peccato che io sia un po' timida (e per nulla telegenica) e che non faccia video su youtube per parlarvi, invece di scrivervi, perché se lo facessi, potreste vedere l'emozione che queste poesie mi suscitano. 
Spero davvero con tutto il cuore che anche a voi siano piaciute e che abbiano toccato le corde dei vostri cuoricini. Il fatto di conoscere l'autrice delle poesie, che vi ho segnalato nella mia rubrica, è per me più stimolante del semplice copia e incolla di poesie lette e rilette perché di gente famosa! Ultimamente mi stavo annoiando nel cercare i componimenti giusti perché facevo molta fatica a trovarne che mi piacessero.
Vorrei quindi poter segnalare autori emergenti di poesia come Erica. Se avete dei nomi o conoscete qualcuno o voi stessi avete poesie nel cassetto, scrivetemi!! Sarà per un vero piacere!!!



10 commenti:

  1. Ti ringrazio moltissimo per la tua disponibilità e gentilezza; quando ho visto questo post pubblicato sono letteralmente saltata sulla sedia!
    Grazie per le bellissime parole, sono felice che i miei scritti ti abbiano emozionata ... al giorno d'oggi in pochi si avvicinano a questo mondo e tu con la tua rubrica porti le persone a leggere di poesia, è una cosa magnifica! Ovviamente, farò di tutto anche io per scovare nuovi autori e segnalarteli! Un bacio ed un abbraccio,
    Erica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Erica. Se non fosse stato per la tua idea probabilmente non l'avrei continuata ancora per molto! E poi le tue poesie sono davvero da divulgare. Spero che questo post arrivi a quante più persone possibili!!!^_^
      Un caro saluto!

      Elimina
  2. Anche io come Erica adoro il personaggio di Dorian Grey e adoro la poesia che gli ha dedicato. C'è molto sentimento nella prima poesia, mi sembra quasi di poter sentire la sofferenza di chi patisce questa malattia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Federico, una poesia davvero ricca di emozioni che il lettore non può non percepire. Grazie per essere passato di qui:)

      Elimina
  3. Ciao Nik, è molto bella la tua idea di dar spazio ai poeti emergenti! Le poesie sono molto profonde e coinvolgenti, complimenti all'autrice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ariel!!! è giusto dare visibilità a chiunque, però trovare poeti emergenti è un po' più difficile!!!:)

      Elimina
  4. Che bella idea Nick, sei grande! ❤️ E complimenti ad Erica, bravissima! ^_^

    RispondiElimina
  5. Ciao Nik!!
    Hai avuto una bellissima idea!!
    Sono poesie che ho trovato molto particolari :)

    RispondiElimina

Hai pensieri che ti ronzano in testa? Questo è il posto giusto per scriverli!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...