/* -->

giovedì 4 agosto 2016

TAG | LIEBSTER AWARD 2016






It's fantastic!!
La dolce Dany del blog Appunti di una lettrice mi ha nominata in questo super tag e io non posso che ringraziarla mille mila volte!!!


REGOLE
  • Ringraziare il blog che ti ha nominato e assegnato il premio, linkando il suo blog nel post;
  • Inserire il "widget" o "gadget" del premio nel post;
  • Rispondere alle domande che i blogger ti hanno posto;
  • Formula 11 domande per gli 11 candidati che hai menzionato;
  • Informare i blogger del premio assegnato;
  • Indicare le regole.


RISPOSTE

Che libro stai leggendo?
come al solito ne ho parecchi che sto leggendo. Due però riguardano autori emergenti che mi hanno chiesto un mio parere e quindi li valuto un po' come un "lavoro". per mio piacere personale invece sto leggendo Parigi è sempre una buona idea di Nicolas Barreau.

Dopo aver finito un libro, come scegli la tua lettura successiva?
Scelgo sempre seguendo la sensazione del momento. Per esempio ci sono periodi che sento di preferire storie di fantasmi, in altri invece storie d'amore, oppure qualcosa di più impegnativo come libri storici o biografie. Ultimamente però vado in biblioteca e scelgo il libro guardando la copertina. Anche quella mi deve dare una buona sensazione.


Un libro che tutti hanno amato, ma che a te non è piaciuto.
La solitudine dei numeri primi di Paolo Giordano. Non mi ha convinto per niente.

Un libro che tutti hanno odiato, ma a te è piaciuto.
Il Nome della Rosa mi è piaciuto tantissimo ma per molti risulta una lettura davvero pesante.

Qual è il primo libro che hai letto in vita tua e quanti anni avevi?
Mi pare, ma non sono sicura, che fosse Willy acchiappafantasmi e gli extraterrestri della collana Il Battello a vapore e avevo 9 anni.

Che caratteristiche deve avere un libro per convincerti a leggerlo?
Cover e titolo coinvolgenti. Del resto non mi interesso.

Quale libro vorresti tanto leggere, ma ancora non ne hai avuto l'occasione? E perché?
Sono un'appassionata di classici e quindi vorrei tanto leggere Moby Dick ma fin'ora non l'ho fatto perchè è un mattone!

Quando, dove e in che posizione preferisci leggere?
Preferisco leggere la mattina presto seduta al tavolo mentre faccio colazione, o la sera ma seduta sul divano. A letto mi addormento subito.


Qual è un post del tuo blog che ti piace particolarmente e perché? (Linkalo)
Mi piace particolarmente la recensione di Miss Charity perchè ha trovato molto riscontro in altri blog grazie alle blogger che  l'hanno letto e poi recensito a loro volta. 


Un libro al quale hai preferito il film che ne è stato tratto.
Senza ombra di dubbio Forrest Gump. il film è uno dei miei preferiti e pensavo che il libro fosse ancora meglio. Invece posso affermare con assoluta certezza che è uno dei libri più brutti che ho letto.

Cosa fai per rendere il tuo blog letterario diverso da quello degli altri?
Ora come ora non molto, ma se avessi più tempo e più creatività punterei su rubriche e post più innovativi ed estrosi.



DOMANDE



  1. Dopo aver finito un libro, come scegli la tua lettura successiva?
  2. Qual è un post del tuo blog che ti piace particolarmente e perché? (Linkalo)
  3. Un libro al quale hai preferito il film che ne è stato tratto.
  4. Che cosa piace del tuo blog ai tuoi lettori?
  5. Hai del tempo libero tutto per te, qual'è la prima cosa che ti viene in mente di fare?
  6. Quale libro famoso avresti voluto scrivere tu?
  7. Un evento importante della tua vita?
  8. Quali sono, secondo te, due libri imperdibili che tutti dovrebbero leggere?
  9. La cosa più folle che hai fatto?
  10. Come ti vedi tra 20 anni?
  11. C'è un libro in particolare che vorresti regalare a una persona in particolare?


NOMINATION

- Alysia Rowiel di Un libro nel cassetto
- Lea e Stefania di Due Lettrici Quasi Perfette
- Jasmine di Stoffe d'Inchiostro
- Rosa C. di Briciole di Parole
- Rosalba di La Rapunzel dei libri
- Ariel di L'Angolo di Ariel



E scusatemi ma non mi vengono in mente altri blog e blogger per il momento! Ora non mi resta che informare le mie nomine e augurare a tutti voi una buona serata!! Ciao!!





10 commenti:

  1. Ciao bella!
    Mi sono fermata a leggere le tue risposte, è sempre bello avere un piccolo assaggio della vita e delle opinioni delle persone che ci sono dietro alle recensioni... Ho anche sirciato il post qui sotto, sui libri abbandonati: io avevo letto La freccia nera e mi sembra che mi fosse piaciuto, così come Il giovane Holden... Per tutto il resto, sottoscrivo in pieno. Allora non sono l'unica ad abbandonare senza pietà i libri che non mi piacciono! Questo mi consola...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No cara pepe, vai tranquilla che più uno legge più abbandona!! Ma spero di non farlo molte altre volte ancora perchè è sempre un groppo al cuore! Grazie per essere passata di qui!!:)

      Elimina
  2. Ciao Nik! Grazie ancora per la nomina! Sono stata contenta di rispondere alle tue domande (se vuoi QUI puoi vedere il post con le risposte)
    Ammetto la mia ignoranza! Non sapevo che Forrest Gump fosse stato tratto da un libro e non credo che lo leggerò visto la tua opinione! E come te anche io ho Moby Dick in WL, ma non ho il coraggio di iniziarlo (penso che finirò per prendere l'audiolibro)!
    Grazie ancora per la nomina! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alisya!! Non potevo non pensare a te per questa nomina visto il tuo blog!
      Comunque questo Moby Dick è proprio una bella gatta da pelare: dappertutto ci sono citazioni tratte dal libro e io non so coglierle perchè non l'ho ancora letto. Ma leggerlo vuol dire chiudersi in casa senza telefono, tv e computer per quanto è lungo!!! Non so se lo leggerò mai!!

      Elimina
  3. Ciao Nik! Ti ringrazio davvero molto per la visita :) È un piacere essere qui, mi ero già unita alla cerchia dei tuoi lettori fissi. E ti seguirò con piacere :)
    Trovo davvero molto carino questo tag, così come le tue risposte. Moby Dick a me invece non mi piacque molto, ma La solitudine dei numeri primi non l'ho mai letto. E nutrendo una certa diffidenza per gli autori italiani al momento ho preferito tralasciare questa lettura :P
    Buone letture!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai? anche io sono un po' diffidente per gli scrittori italiani, come per i film!!! E la cosa mi dispiace un po', però La solitudine, per quanto osannato tantissimo, non mi ha proprio preso.
      Tuttavia, devo dire che la storia mi è rimasta impressa, al contrario di altri libri che mi piacciono ma poi non ricordo nulla!
      Buone letture anche a te!:)

      Elimina
  4. Grazie per la nomina Nik e' stato bellissimo leggere le tue risposte e conoscerti un po' meglio e sai che anche io mi faccio guidare dall'istinto per la scelta della prossima lettura? E' come se un libro mi chiami.. Letteralmente! ^_^ un grandissimo abbrCcikne e grazie ancora ❤️❤️❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu??? Credevo di essere un po' megalomane a dire che i libri mi chiamavano ma sinceramente è quello che fanno e se anche tu senti le stesse mie sensazioni allora sono più tranquilla nel dirlo!!! Un abbraccio cara Ely, è sempre bello leggere i tuoi commenti ^_^

      Elimina
  5. Grazie per aver risposto alle mie domande (e scusa del ritardo con cui sono venuta a leggerle).
    Finalmente non mi sento più sola: anch'io ho odiato "La solitudine dei numeri primi"!! :D
    Al contrario però, ti consiglio Moby Dick. Non farti scoraggiare dalla quantità di pagine, perché è un libro che vale la pena leggere. ^_^

    RispondiElimina
  6. Ciao Nik, anche se con qualche mese di ritardo, ecco le risposte (e, ovviamente, grazie per la nomina) :-)
    https://langolodiariel.blogspot.it/2016/10/liebster-award-parte-ii.html

    RispondiElimina

Hai pensieri che ti ronzano in testa? Questo è il posto giusto per scriverli!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...