/* -->

martedì 16 febbraio 2016

IN USCITA OGGI: La notte che ho dipinto il cielo

Buongiorno a tutti i bookworm,
arriva oggi nelle librerie, reali e virtuali, La notte che ho dipinto il cielo, un autoconclusivo che racconta una storia d'amore e di sofferenza, perfetta per adulti ma anche per ragazzi.



Titolo: La notte che ho dipinto il cielo
Titolo originale: This raging light
Autrice: Estelle Laure
Editore: DeAgostini (16 feb. 2016)
Pagine: 278
Genere: Young Adult Romance
Prezzo: EUR 14,90 - 6,99 Ebook


Che senso ha vivere, se non sei disposto a lottare per ciò che di vero hai nel cuore, se non sei disposto a rischiare qualche ferita? Bisogna infuriarsi.


Trama
Per Lucille, diciassette anni e una passione per l’arte, l’amore ha il volto della sorellina Wrenny. Wrenny che non si lamenta mai di niente, Wrenny che sogna un soffitto del colore del cielo. E poi ha il volto di Eden. Eden che è la migliore amica del mondo, Eden che sa la verità. Quella verità che Lucille non vuole confessare nem-meno a se stessa: sua madre se n’è andata di casa e non tornerà. Ora lei e Wrenny sono sole, sole con una montagna di bollette da pagare e una fila di impiccioni da tenere alla larga. Prima che qualcuno chiami i servizi sociali e le allontani l’una dall’altra.
Ma è proprio quando la vita di Lucille sta cadendo in pezzi che l’amore assume un nuovo volto: quello di Digby. Digby che è il fratello di Eden, Digby che è fidanzato con un’altra e non potrà mai ricambiare i suoi sentimenti. O forse sì?
L’unica cosa di cui Lucille è sicura è che non potrebbe esserci un momento peggiore per innamorarsi…


Come si può scrivere un storia di estrema sofferenza alternandola a quella di un amore adolescenziale? Questa è stata la prima cosa che mi sono chiesta dopo aver letto la sinossi. E invece è possibile e sembra che il risultato sia travolgente. Lo leggerete?


Molto bella anche la cover originale, ma quella italiana stranamente mi piace di più!
Ciao e alla prossima...

2 commenti:

  1. Non lo so sai, la trama non mi convince... mi sa delle solite storielle viste e riviste.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo credevo anche io la prima volta che ho letto la trama...poi ha cominciato ad incuriosirmi. Ma ciò non toglie che possa essere una storia poco originale e intensa! vedremo:)

      Elimina

Hai pensieri che ti ronzano in testa? Questo è il posto giusto per scriverli!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...